Guida Completa alle 10 Cose da Fare e Vedere a Lagonegro

Francesco Centorrino

Lagonegro

Sei pronto per un’avventura emozionante tra le bellezze di Lagonegro? Questo affascinante borgo in provincia di Potenza, situato tra il maestoso Monte Sirino e il mare di Maratea, offre un’esperienza unica sia per gli amanti della natura che per coloro che desiderano scoprire la storia e la cultura di questa affascinante località. In questo articolo dettagliato, esploreremo le 10 cose da fare e vedere a Lagonegro, dalla sua storia medievale al culto della Madonna del Sirino e dalla cucina locale ai luoghi di svago serali. Pronto per iniziare il tuo viaggio? Ecco cosa c’è da sapere:

1. Scoprire il Centro Storico di Lagonegro

Iniziamo il nostro viaggio nel cuore di Lagonegro, esplorando il centro storico noto come “Cartello”. Questo borgo medievale arroccato su un colle di 666 metri offre un’atmosfera incantevole con le sue stradine strette che si diramano da piazza Purgatorio. Salendo per una lunga scalinata del 1603, potrete raggiungere ciò che rimane del castello e godere di una vista panoramica mozzafiato sulla città nuova e sul Monte Sirino.

2. Visitare la Chiesa di San Nicola di Bari

Nella parte più antica di Lagonegro si trova la chiesa di San Nicola di Bari, un edificio romanico risalente al IX secolo. Questa chiesa merita una visita non solo per la sua antichità, ma anche per le opere d’arte al suo interno, datate tra il Cinquecento e il Settecento. Tra queste opere, spicca una “Vergine con San Giovanni” realizzata dallo scultore Altobello Persio. Tuttavia, la chiesa è anche famosa per una leggenda affascinante che la collega alla Monna Lisa di Leonardo da Vinci, che si dice sia stata sepolta qui nel 1506.

3. Conoscere la Zona Nuova a Lagonegro

Lagonegro ha due facce: una antica e una moderna. La zona nuova, sviluppata intorno alla spaziosa piazza alberata Bonaventura Picardi, è ricca di monumenti altrettanto affascinanti quanto quelli del centro storico. Potete visitare il settecentesco Palazzo Corrado, la Parrocchiale della Trinità e la chiesa di San’Anna, con la sua suggestiva facciata in stile rinascimentale. Questa zona è anche sede della maggior parte delle attività commerciali e delle strutture ricettive.

4. Conoscere il Culto della Madonna del Sirino

Se siete amanti della montagna, non potete perdervi la cappella dedicata alla Madonna del Sirino, costruita nel 1629 sul monte omonimo. Un sentiero panoramico vi condurrà alla cappella, passando tra rocce e boschi fino a un’altitudine di 1907 metri. All’interno, potrete ammirare la statua della Vergine che risiede qui durante l’estate, dopo essere stata trasportata a spalla dai fedeli in una suggestiva processione la terza domenica di giugno. A settembre, la statua farà il percorso inverso, tornando alla chiesa della Trinità.

5. Gustare i Prodotti Tipici di Lagonegro

La cucina lagonegrese è ricca di sapori autentici, con prodotti provenienti dai boschi circostanti come funghi, lamponi e fragoline, oltre a piatti tradizionali di montagna, tra cui salumi di alta qualità e paste fatte in casa. Un luogo ideale per assaporare queste delizie è la Locanda Da Federico, un accogliente locale nel centro del paese che offre i migliori piatti della cucina locale e lucana. Dalle paste fatte in casa alle carni alla brace, le specialità locali conquisteranno il vostro palato.

6. Dormire in Agriturismo

Se desiderate immergervi completamente nella natura, potete scegliere di soggiornare in un agriturismo situato al di fuori del borgo. L’Agriturismo Valsirino, una piccola azienda a conduzione familiare, offre 5 camere perfette per una vacanza a contatto con la natura. Gli ospiti hanno l’opportunità di acquistare prodotti come caciocavallo podolico, uova fresche, frutti di bosco, ortaggi, castagne e funghi direttamente dall’azienda. Inoltre, il ristorante dell’agriturismo serve piatti preparati con i prodotti dell’azienda stessa.

7. Visitare la Riserva Naturale del Lago Laudemio

Per gli amanti della natura, una visita alla Riserva Naturale del Lago Laudemio è un must assoluto. Quest’area protetta si trova a soli 19 km dal borgo di Lagonegro. La strada vi condurrà fino al suggestivo Lago Laudemio, un bacino di origine glaciale situato a oltre 1500 metri di altitudine, circondato da una fitta faggeta e dalle vette dei monti circostanti. Potete passeggiare lungo le sponde del lago o percorrere uno dei numerosi sentieri che si inerpicano sulle montagne circostanti.

8. Sciare sul Monte Sirino

Lagonegro è la destinazione perfetta per gli amanti dello sci. Il paese fa parte del comprensorio sciistico del Monte Sirino, ideale per lo sci alpino, lo sci di fondo e le escursioni con le ciaspole. A Lagonegro ci sono quattro sciovie e una seggiovia, con collegamenti alle piste della località Conserva di Lauria. Il complesso sciistico offre una varietà di servizi, tra cui bar, ristoranti e una scuola di sci gestita da maestri esperti.

9. Trascorrere una Serata al Lanificio Mango Bistrot

Per una serata divertente e raffinata durante il vostro soggiorno a Lagonegro, vi consigliamo di visitare il Lanificio Mango Bistrot. Situato all’interno dell’antico lanificio del paese, questo locale alla moda offre cucina ricercata, ottimi cocktail e stuzzicanti aperitivi con taglieri di salumi e formaggi locali. Alcune serate prevedono anche sessioni di musica live, cene spettacolo e dj set, garantendo un’atmosfera vivace e divertente.

10. Acquistare Souvenir Golosi

Se volete portare a casa con voi i deliziosi sapori di Lagonegro, visitate Gioia al Negro, un negozio di vini dell’omonima azienda agricola specializzato nella vendita di vini di produzione propria e di una ricca selezione di vini e liquori nazionali. Oltre ai vini, troverete una varietà di prodotti locali dolci e salati. Potete persino degustare queste prelibatezze presso il locale prima di effettuare un acquisto.

Ora che hai una guida completa su cosa fare e vedere a Lagonegro, sei pronto per esplorare questa incantevole località e vivere un’esperienza indimenticabile. Che tu sia appassionato di storia, amante della natura o interessato alla cucina locale, Lagonegro offre qualcosa per tutti i gusti. Buon viaggio!

Rispondi